Notizie dai Mercati

29 aprile 2015

American focus: The euro is having its best day in 6 weeks

Shared currency on track to record its largest single-day gains against dollar, yen since March 18

The euro recorded strong gains against both the dollar and the yen Wednesday after a surprisingly weak reading on U.S. economic growth fueled more speculation that the Federal Reserve won't be in a hurry to raise interest rates.

The euro has risen about 1.4% against the dollar, and 1.5% against the yen so far, putting the shared currency on track to record its largest single-day percentage gain against both currencies since March 18.

The shared currency shot to session highs of (EURUSD)$1.1163 and (USDJPY) Yen132.64 after the weak U.S data. It traded at $1.0972 and Yen130.36 Tuesday afternoon.

The euro has now risen more than 6% against the dollar since it fell below $1.05 in mid-March, a time when many expected the Federal Reserve to raise rates as soon as June. Investors now expect the move to come later, most likely in September.

Investors will be looking for clues about the Fed's intentions when policy makers issue an updated monetary policy statement, expected at 2 p.m. Eastern.

U.S. gross domestic product expanded at an annual rate of 0.2% in the first quarter, according to a preliminary report from the Labor Department, far below the consensus forecast for 1.1% growth based on a poll of economists conducted by MarketWatch. A marked slowdown in business investment and exports were largely to blame for the slowdown. That contrasts with growth of 2.2% in last quarter of 2014.

Colin Cieszynski, chief markets strategist at CMC Markets, said the euro's gains against the yen were a combination of a spillover from its strength against the dollar, and yen weakness ahead of a monetary policy update from the Bank of Japan, expected Thursday morning, local time.

"[The euro] seems that it's surging more against the yen than against the U.S. dollar, which I find intriguing," Cieszynski said.

The euro's gains against the yen show that investors expect Japan's central bank to maintain its program of asset purchases, Cieszynski said. The shared currency fell to its lowest level against the yen since June 2013 two weeks ago, but has since moved higher.

Meanwhile, the dollar was little changed against the Japanese currency.

One dollar (USDJPY) was worth Yen119.24 in recent trade, compared with Yen118.82 late Tuesday. One pound was worth $ 1.5334 Tuesday.

The dollar has traded in a range between Yen118.33 and Yen120.86 since late March.

In other currency trading, the pound (GBPUSD) rose to a session high of $1.5490, its highest level since late February.

Focus del Mercato
  • White House economic adviser Kudlow: U.S. and China "very close" on opening of financial markets
  • Chinese vice foreign minister says progress made in trade talks with U.S
  • BoE reform needed to boost firepower for downturns - think tank
  • Earnings Season in U.S.: Major Reports of the Week

Il materiale pubblicato nel presente calendario economico è solo a scopo informativo. Si prega di leggere la dichiarazione di responsabilità.

Apri un Conto Demo
Accetto la Politica sulla Riservatezza e che i miei dati personali siano processati:
37 premi internazionali
Premiato miglior broker forex in Europa 2017
Miglior programma di affiliazione in Europa 2015
Premiato migliore broker per Servizio Clienti in Europa
Premiato Migliore Broker dell'anno 2015
Hai una domanda?

Apri un conto e utilizza il nostro supporto personalizzato che ti segue passo per passo
in ogni fase dell'uso dei nostri servizi

Seguici

Avviso sui rischi dell'investimento: Il trading sul Forex e CFD a margine comporta un alto livello di rischio e può non essere adatto a tutti gli investitori. I CFD sono strumenti complessi e comportano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 71% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando trada i CFD tramite questo provider. Prima della negoziazione è necessario prendere in considerazione il proprio livello di esperienza e la propria situazione finanziaria. TeleTrade usa il massimo impegno per fornire ai propri clienti tutte le informazioni necessarie e le più appropriate misure di protezione ma, nel caso in cui i rischi risultino ancora poco chiari, esortiamo i nostri clienti ad avvalersi anche di una consulenza indipendente.

© 2011-2019 TeleTrade-DJ International Consulting Ltd

TeleTrade-DJ International Consulting Ltd è registrata come società d'investimento a Cipro (CIF: Cyprus Investment Firm) con il numero di registrazione HE272810 e con licenza rilasciata dalla Securities and Exchange Commission Cipro (CySEC) con il numero 158/11.

TeleTrade-DJ International Consulting Ltd opera in conformità con le direttive europee MiFID.

Le informazioni contenute in questo sito hanno mero scopo informativo. Tutti i servizi e le informazioni provengono da fonti ritenute attendibili. TeleTrade-DJ International Consulting Ltd ( per brevità, "TeleTrade") e/o terzi fornitori di informazioni, non danno alcuna garanzia sui servizi erogati e sulle informazioni fornite. Utilizzando tali informazioni e servizi, l'utente accetta che TeleTrade non si assuma – in nessun caso – alcuna responsabilità nei confronti di qualsivoglia persona o ente per qualsiasi perdita o danno, in tutto o in parte imputabili all'affidamento su tali informazioni e servizi.

TeleTrade collabora esclusivamente con istituti finanziari regolamentati per la custodia e sicurezza dei fondi dei clienti. Si prega di consultare l’elenco completo delle banche e delle società intermediarie che prendono in carico le transazioni finanziarie dei clienti.

Si prega di prendere completa visione di tutte le condizioni di utilizzo.

Per ottimizzare l'esperienza di navigazione dei visitatori, TeleTrade utilizza i cookie nei suoi servizi web. Continuando a navigare sul nostro sito, quindi, l'utente accetta di utilizzare i cookie. Puoi modificare il tuo consenso o visualizzare la nostra dichiarazione sui cookie qui.

TeleTrade non offre i propri servizi a residenti o cittadini degli Stati Uniti d'America e di Belgio.

I CFD sono strumenti complessi e presentano un rischio significativo di perdita di denaro a causa della leva finanziaria. Il 71% dei conti di investitori al dettaglio perde denaro negoziando CFD con questo fornitore. Valuta le tue conoscenze sul trading e la tua situazione finanziaria prima di investire.