Panoramica del Mercato

11 dicembre 2018 07:33

Giancarlo Della Pietà

Anche il Dow Jones, chiude la prima sessione della nuova ottava, appena al di sopra la parità è precisamente a +0,14%; ma se analizziamo la struttura tecnica del grafico a quattro ore, notiamo che la struttura al momento resta sempre bearish, caratterizzata da diversi punti di swing che vanno a delineare le zone di fine correzione.
11 dicembre 2018 07:33

Giancarlo Della Pietà

Anche il Dow Jones, chiude la prima sessione della nuova ottava, appena al di sopra la parità è precisamente a +0,14%; ma se analizziamo la struttura tecnica del grafico a quattro ore, notiamo che la struttura al momento resta sempre bearish, caratterizzata da diversi punti di swing che vanno a delineare le zone di fine correzione.
11 dicembre 2018 07:32

Giancarlo Della Pietà

Analizzando lo scenario a quattro ore, al momento la view di fondo resta sempre ribassista, con le quotazioni che si muovono in modo regolare tra strappi ribassisti e correzioni subito dopo aver raggiunto l’ultimo punto di swing high primario al test della resistenza oraria a 7110.00. a poche ore dall’apertura della sessione europea, le quotazioni sono situate al di sopra il pivot giornaliero a 6615.
11 dicembre 2018 07:30

Giancarlo Della Pietà

Il grafico orario dell’indice tedesco, identifica ancora una struttura palesemente bearish, con le quotazioni che hanno chiuso la prima seduta della nuova settimana in flessione dell’1,55%; la stessa indicazione di fondo ribassista è confermata anche dai valori della Ema Dashboard, ovviamente si consiglia di attendere l’apertura in quanto bisogna verificare se ci sono partenze in gap.
10 dicembre 2018 07:56

Giancarlo Della Pietà

Per quanto riguarda Dow Jones, le quotazioni iniziano la seconda settimana del mese di dicembre a pochi punti al di sopra i due punti di supporti – pivot in area 24100, nonché valore psicologico; al di sotto questo valore, la view da seguire anche per le prossime ore sarà ribassista in direzione del trend principale; mentre in caso inverso, potremmo assistere ad una fase di recupero di parte delle posizioni perse durante la scorsa settimana con zone targets a 24565, 24715 e 24870.
10 dicembre 2018 07:54

Giancarlo Della Pietà

Dopo le copiose perdite che hanno interessato l’ultima ottava, ed in modo particolare l’ultima parte della scorsa settimana, l’indice tecnlogico americano inizia la seduta con una timido accenno di una ripartenza rialzista, dovuta principalmente alle chiusure delle posizioni di vendita della scorsa settimana; ovviamente tale movimentazione bullish potrebbe essere più interessante da seguire nel caso in cui sarà confermato in giornata il punto di swing low primario (pallino giallo) rappresentato dall’ultimo minimo raggiunto durante la sessione notturna; mentre in caso di break ou.
10 dicembre 2018 07:53

Giancarlo Della Pietà

Per quanto riguarda Dow Jones, le quotazioni iniziano la seconda settimana del mese di diecembre a pochi punti al di sopra i due punti di supporti – pivot in area 24100, nonché valore psicologico; al di sotto questo valore, la view da seguire anche per le prossime ore sarà ribassista in direzione del trend principale; mentre in caso inverso, potremmo assistere ad una fase di recupero di parte delle posizioni perse durante la scorsa settimana con zone targets a 24565, 24715 e 24870.
7 dicembre 2018 04:19

Peter Bukov

The bullion pushed higher, boosted by the weakening greenback and was trading 0.60% stronger during the US session, hovering at around 1,245 USD, which are levels last seen in July this summer. Earlier today, traders watched the US labor market data. The non-farm payrolls slowed sharply in November and the US economy created only 155,000 new jobs, against expectations of 200,000, while the previous number was revised lower to 237,000. The unemployment rate remained unchanged at 3.7%. Moreover, wage growth stay at 3.1% year-on-year and ticked higher from 0.1% to 0.
7 dicembre 2018 07:46

Giancarlo Della Pietà

Anche il Dow Jones ieri è stato interessato da una movimentazione a doppio senso, ovvero la prima parte ribassista fino a testare il supporto orario a 24250, da dove successivamente al test di questo livello è iniziato un poderoso recupero fino a segnare il massimo di giornata a 24970.00 nonché punto di swing di terziario.
7 dicembre 2018 07:44

Giancarlo Della Pietà

Seduta a doppio senso per l’indice tecnologico americano, ovvero prima abbiamo assistito ad una movimentazione ribassista fino a toccare un minimo di seduta e test di due importanti supporti orario a 6635.00 e giornaliero a 6625.00, poi durante gli ultimi scampoli della giornata le quotazioni hanno raggiunto la zona di prezzo di apertura. Tale movimentazione bullish, potrebbe continuare anche durante la sessione odierna, con possibile test della resistenza a 6895.00 fino a raggiungere gli altri livelli a 6955.00 e 6978.
Focus del Mercato
  • UK gross domestic product (GDP) grew by 0.4% in the three months to October
  • In December, the sentix overall index for the economy in Euro Area falls for the 4th time in a row to -0.3
  • St. Louis Fed Chief James Bullard Suggests Fed Hold Rates Steady
  • Fed's Brainard: Gradual Rate Increases Still Appropriate 'In the Near Term'

Tutto il materiale pubblicato è solo a scopo informativo. Le performance passate o simulate non sono un indicatore affidabile per i risultati futuri. Si prega di leggere tutta la dichiarazione di responsabilità.

Apri un Conto Demo & Area Clienti
Accetto la Politica sulla Riservatezza e che i miei dati personali siano processati:
37 premi internazionali
Hai una domanda?

Apri un conto e utilizza il nostro supporto personalizzato che ti segue passo per passo
in ogni fase dell'uso dei nostri servizi

Seguici

Avviso sui rischi dell'investimento: Trading sul Forex e CFD a margine comporta un alto livello di rischio e può non essere adatto a tutti gli investitori. I CFD sono strumenti complessi e comportano un alto rischio di perdere denaro rapidamente a causa della leva finanziaria. Il 70% dei conti degli investitori al dettaglio perde denaro quando trada i CFD tramite questo provider. Prima della negoziazione è necessario prendere in considerazione il proprio livello di esperienza e la propria situazione finanziaria. TeleTrade usa il massimo impegno per fornire ai propri clienti tutte le informazioni necessarie e le più appropriate misure di protezione ma, nel caso in cui i rischi appaiono ancora poco chiari, esortiamo i nostri clienti avvalersi anche di una consulenza indipendente.

© 2011-2018 TeleTrade-DJ International Consulting Ltd

TeleTrade-DJ International Consulting Ltd è registrata come società d'investimento a Cipro (CIF: Cyprus Investment Firm) con il numero di registrazione HE272810 e con licenza rilasciata dalla Securities and Exchange Commission Cipro (CySEC) con il numero 158/11.

TeleTrade-DJ International Consulting Ltd opera in conformità con le direttive europee MiFID.

Le informazioni contenute in questo sito hanno mero scopo informativo. Tutti i servizi e le informazioni provengono da fonti ritenute attendibili. TeleTrade-DJ International Consulting Ltd ( per brevità, "TeleTrade") e/o terzi fornitori di informazioni, non danno alcuna garanzia sui servizi erogati e sulle informazioni fornite. Utilizzando tali informazioni e servizi, l'utente accetta che TeleTrade non si assuma – in nessun caso – alcuna responsabilità nei confronti di qualsivoglia persona o ente per qualsiasi perdita o danno, in tutto o in parte imputabili all'affidamento su tali informazioni e servizi.

TeleTrade collabora esclusivamente con istituti finanziari regolamentati per la custodia e sicurezza dei fondi dei clienti. Si prega di consultare l’elenco completo delle banche e delle società intermediarie che prendono in carico le transazioni finanziarie dei clienti.

Si prega di prendere completa visione di tutte le condizioni di utilizzo.

Per ottimizzare l'esperienza di navigazione dei visitatori, TeleTrade utilizza i cookie nei suoi servizi web. Continuando a navigare sul nostro sito, quindi, l'utente accetta di utilizzare i cookie. In caso di disaccordo è possibile modificare le impostazioni del browser in qualsiasi momento. Per saperne di più.

TeleTrade non offre i propri servizi a residenti o cittadini degli Stati Uniti d'America e di Belgio.

Scegli lingua/ufficio